BAD BUNNY E IL SUO PRODUCER ITALIANO: ZAZU

Nell'ultimo disco della superstar portoricana Bad Bunny, una delle canzoni è stata prodotta da un italiano: ZAZU.

Nel nuovo disco di Bad Bunny, “Nadie Sabe Lo Que Va a Pasar Mañana”, uscito lo scorso 13 ottobre per l’etichetta Rimas, c’è anche un po’ d’Italia. La produzione musicale della sesta traccia del disco, “Cybertruck”, infatti, è opera di ZAZU, producer multiplatino, musicista e compositore di origini vicentine

IL PERCORSO DI ZAZU PRIMA DI COLLABORARE CON BAD BUNNY

Davide Grigolo, vero nome dell’artista, ha iniziato a suonare la chitarra, strumento che ha conosciuto e approfondito anche attraverso studi accademici, da giovanissimo. Appassionato della cultura urban, ha iniziato presto a collaborare, come produttore musicale, con artisti molto noti della scena musicale italiana che hanno riconosciuto il suo talento nella produzione e nella scrittura.

Oggi, a soli 24 anni, infatti, ha già all’attivo partecipazioni in singoli di grande successo, come “Syrup” e “Gelosa” di Shiva, il secondo con la partecipazione di Guè Pequeno e Sfera Ebbasta, o ancora come “Amica mia” e “Mon Amie Freestyle”, brani che hanno contribuito alla certificazione platino dell’album “Cadere Volare” di Sangiovanni. A queste collaborazioni si aggiungono poi quelle con il suo concittadino Mambolosco (come Sangiovanni concittadino di ZAZU), con Baby Gang e altri trapper della scena italiana.

Da qui la sua attività si è allargata all’estero, a partire dalle produzioni musicali firmate per gli inglesi Nafe Smallz e Krept & Konan fino ad arrivare, ultimamente, oltreoceano, con la produzione, appunto, del brano “Cybertruck” contenuto nell’album “Nadie Sabe Lo Que Va a Pasar Mañana” di Bad Bunny, che lo sta consacrando a livello internazionale e gli sta permettendo di aprirsi la strada a numerose altre collaborazioni.

Tutto questo non è avvenuto per caso ma anche a seguito dei numerosi viaggi intrapresi da ZAZU all’estero, tra session negli studi più noti di Miami, anche insieme ad artisti italiani quali Sfera Ebbasta, o ancora a Ibiza e Porto Rico. Durante il viaggio in quest’ultimo paese, ha avuto l’occasione di conoscere di persona Bad Bunny partecipando da special guest al release party di presentazione di “Nadie Sabe Lo Que Va a Pasar Mañana”.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Manda un WhatsApp

Partecipa alla diretta, scrivi il tuo messeggio su WhatsApp al 366 444 4586

NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato sulle novità del settore Hiphop e R&B

Nome(Obbligatorio)
Inviando il modulo i dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy. Consulta la nostra politica sulla privacy per sapere di più sul trattamento dei tuoi dati.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.