Urban Tales – Intervista a Faax

Ai microfoni di Urban Tales è passato a trovarci Faax, rapper dalla penna sottile e ironica che ci ha raccontato il suo nuovo EP “Vivo o No”.

Nell’intervista con il nostro Andre Tarri, Fabio Cannavale in arte Faax, ci spiega come si può (e a volte si deve) toccare temi importanti con una nota ironica e leggera rendendo questi argomenti alla portata di tutti.

Da Roma a Milano per una storia d’amore con la musica iniziata a 14 anni

È la prima volta che sentiamo un accento romano all’interno di Urban Tales. Faax ormai vive a Milano ma nasce vicino Roma, dalle parti di Ostia; la musica l’ha portato a Milano, la tappa quasi obbligata all’inizio di una carriera musicale.

La sua storia d’amore con la musica nasce prestissimo: “avevo 14 anni, ho iniziato a scrivere per una delusione d’amore – racconta Faax – vengo da una scuola rap, ascoltavo Club Dogo, Noyz, Marra, che poi mi hanno dato influenze che mi hanno portato a parlare anche di altro“.

Faax proprio in questi giorni esce con un nuovo progetto che si chiama “Vivo o no, e parla delle domande esistenziali che un arriva a farsi a un certo punto: “vivo veramente la vita che voglio vivere? che poi è una domanda che si fanno tutti – spiega Faax – era un po’ il voler esorcizzare questa cosa, io stesso ho vissuto tanti anni facendo qualcosa che non volevo fare, adesso sto vivendo veramente la vita che voglio vivere. La risposta per me adesso è un sì.

Faax e l’uso dell’ironia nella musica che lo contraddistingue

Lui ha un controllo della parola tale da riuscire a ironizzare su un argomento anche per renderlo più appetibile al pubblico.Prendo spunto da come sono fatto io nella vita, volevo mantenere il mio essere preso bene anche nella musica, dire concetti importanti ma con la vena ironica che mi contraddistingue”.

Le cinque tracce del suo ultimo ep sono un viaggio: “nulla di programmato, ho iniziato a scrivere dei singoli ma solo dopo ho trovato delle somiglianze fra questi. Ho pensato che fosse uno spreco fare tanti singoli separati; volevo dare a questo ep un’immagine, una visione, anche attraverso tutto quello che c’è intorno: i video, gli artwork, i social“.

Al termine dell’intervista in studio non poteva mancare l’esibizione live: Faax ha cantato il suo singolo “Telespalla Bob“.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Manda un WhatsApp

Partecipa alla diretta, scrivi il tuo messeggio su WhatsApp al 366 444 4586

NEWSLETTER

Rimani sempre aggiornato sulle novità del settore Hiphop e R&B

Nome(Obbligatorio)
Inviando il modulo i dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy. Consulta la nostra politica sulla privacy per sapere di più sul trattamento dei tuoi dati.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.