L’MC con il più grande vocabolario nell’hip hop

Le parole sono gli strumenti principali di ogni rapper, avere un vocabolario vasto agevola la creazione di un brano e l’efficacia dello stesso. Sono così importanti che un artista viene valutato anche sulla base delle parole che utilizza: è il caso della classifica realizzata dal digital analyst Matt Daniels chiamata The Largest Vocabulary In Hip Hop. Il progetto è stato aggiornato fino al 2019, tuttavia è stato rielaborato di recente ribaltando gli ultimi risultati.

Il metodo usato per il vocabolario dell’hip hop

La classifica confronta il numero di parole uniche usate da alcuni dei più famosi artisti dell’hip hop. Sono state analizzate le prime 35.000 parole di ogni artista: in questo modo, i rapper più prolifici possono essere paragonati ad artisti più recenti che – per ovvie ragioni – hanno realizzato meno canzoni.

Nell’ultimo aggiornamento di Matt Daniels, risalente a tre anni fa, i rapper che hanno usato più parole univoche sono stati Aesop Rock e Busdriver, rispettivamente con 7.879 e 7.324 vocaboli. C’è chi avrebbe scommesso su Eminem, considerato all’unanimità il Rap God della musica mondiale, ma tra i suoi vari premi e primati, questo non può essere annoverato.

The Largest Vocabulary In Hip Hop, vocabolario
The Largest Vocabulary In Hip Hop

I dati più recenti

A distanza di tre anni, il vocabolario di un altro rapper ha dimostrato di meritare il vertice di questa singolare classifica. La casa editrice Parker Pubs Press, seguendo il metodo di Matt Daniels, ha analizzato i testi di Myka 9 stabilendo che, con 9.009 parole uniche, è proprio lui ad avere il vocabolario più ricco di tutti.

L’aggiornamento di questa classifica riguardante il vocabolario dei rapper è la conseguenza, non l’obiettivo ultimo. Infatti, gli editori hanno trascritto e raccolto in modo corretto tutti i testi di Myka 9 per redigere My Kaleidoscope, la biografia che contiene i testi, le foto e i racconti di Myka 9 per ripercorrere la sua carriera dagli anni ’80 fino a oggi. Grazie a questo lavoro è stato possibile aggiornare anche i testi presenti su Genius, sito utilizzato come fonte della ricerca di Matt Daniels.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Manda un WhatsApp

Partecipa alla diretta, scrivi il tuo messeggio su WhatsApp al 366 444 4586