Kid Cudi: il nuovo singolo, l’album e una serie su Netflix

Kid Cudi è tornato. Venerdì 10 giugno 2022 è uscito il singolo Do What I Want, ma è solo il primo passo di un grande progetto. Il brano è stato presentato con un’esibizione esclusiva al Governers Ball, un festival tenutosi a New York dal quale Cudi mancava da dieci anni.

Kid Cudi e il progetto Entergalactic

Dopo tre anni di attesa, Kid Cudi è pronto a lanciare Entergalactic. Lo stesso MC di Cleveland lo giudica come la più grande opera d’arte che abbia mai realizzato. Il progetto prevede un album e una serie TV animata su Netflix in uscita nell’autunno di quest’anno.

La serie racconterà la storia di un giovane artista di nome Jabari, doppiato dallo stesso Cudi, mentre cerca di bilanciare amore e successo nella città di New York. Oltre a sé stesso nei panni del protagonista, il cast include:

  • Jessica Williams, nel ruolo di Meadow;
  • Timothée Chalamet, che interpreterà Jimmy;
  • Ty Dolla $ign, alias Ky;
  • Laura Harrier, come Carmen;
  • Vanessa Hudgens ovvero il personaggio Karina;
  • Christopher Abbott sarà Reed;
  • 070 Shake nei panni di Nadia;
  • Jaden Smith, che interpreterà Jordan;
  • Keith David ovvero Mr. Rager;
  • Maisha Mescudi alias Ellie;
  • Teyana Taylor sarà Boxing Coach;
  • Arturo Castro, nel ruolo di Len;
  • Macaulay Culkin, come Downtown Pat.

Kid Cudi parla dell’ansia giovanile

Gli ultimi giorni sono stati impegnativi per il rapper coautore di The Adventures of Moon Man & Slim Shady con Eminem, non solo dal punto di vista artistico.

Lunedì 6 giugno, Kid Cudi ha parlato dell’ansia giovanile durante una cena del New York-Presbyterian Hospital’s Youth Anxiety Center. Lui stesso soffrì di depressione e ansia, a cui seguirono periodi di riabilitazione. Il suo vissuto ha fatto sì che oggi, Cudi, possa trasmettere le proprie esperienze per aiutare gli altri. Come riporta Vogue, il rapper ha affermato:

«Before I actually had therapy, the music was there for me. It was the perfect way to express myself and feel safe doing it. I’m always asking my daughter if she’s cool. I’m always checking in with her. That’s important; I feel like that’s good for our connection.»

Sempre a proposito della figlia, Kid Cudi si è espresso anche sulla propria espressione artistica e sugli effetti che ha su di lei:

«At no point has my daughter ever asked me why I paint my nails. She thinks they’re cool. I don’t care what anybody says when my daughter thinks it’s dope.»

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Manda un WhatsApp

Partecipa alla diretta, scrivi il tuo messeggio su WhatsApp al 366 444 4586